Martedì, 26/03/2019 - ore 01:34:07
ISSN 2038-0895
Seguici su
Kggaze Con Donna Tacco Amazon Shoes Scarpe Miss v0y8mwONn
HOME SMART CITY TECH INVOLUCRO Amazon Clarks Ginnastica Basse Tri Shoes SparkScarpe Da Donna K1uFJcTl3 IMPIANTI meccanici Lana In Girocollo Pura Fantasia Bordi Con A Maglia Floreale 3Lc4A5jqR IMPIANTI elettrici ITALIA RINNOVABILI ESTERO BREVI ACADEMY EVENTI BANDI QUESITI NORMATIVI PROGETTI QUESITI TECNICI In cantiere... RIVISTE eBook CONTATTI
Ultime notizieLana In Girocollo Pura Fantasia Bordi Con A Maglia Floreale 3Lc4A5jqRDA NON PERDEREEsteroIl parere di...SentenzeAppaltiProfessioneRegioniLeggiNorme TecnicheGreen EconomyMercatoPratiche autorizzativeFiscoLavoro
 
In Prima Pagina
  • Geologi, approvato il nuovo Codice Deontologico
  • Tecnici operanti su apparecchi a gas per la cottura domestic...
  • Nel decreto Sblocca cantieri semplificazioni per l'edilizia ...
  • Prestazioni estive degli edifici, da Anit la Guida pratica p...
  • Ponti, viadotti e strade: nel 2019 pronti oltre 1000 cantier...
  • Indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA): approvate mo...
  • Blocchi e pavimenti di calcestruzzo, Assobeton lancia il pro...
  • Registro regionale per l’iscrizione dei medi impianti termic...
  • Prodotti da costruzione, in Gazzetta Ue i riferimenti relati...
  • Sblocca cantieri, Ance: no al massimo ribasso e a super comm...
  • Progettazione, per i professionisti del BIM occorre la laure...
  • Dal Consiglio nazionale Architetti il documento “Azioni stra...
  • Mercato immobiliare: per il 2019 si prevede un rallentamento...
  • Dispersioni idriche, in Italia il 47,9% del volume di acqua ...
  • Consultazioni preliminari di mercato, l'Anac approva le Line...
  • Piano straordinario di interventi nel settore idrico, in Gaz...
  • Emilia-Romagna, 28 milioni di euro per l'edilizia scolastica
  • Sistemi automatici di rivelazione incendio, in consultazione...
  • Edifici green certificati, realizzata la Milano Green City M...
  • Sblocca cantieri: le perplessità della Rete Professioni Tecn...
  • Sblocca cantieri, il Consiglio dei ministri approva il decre...
  • I prosumer condominiali: studio su come incoraggiare le nuov...
  • Mitigazione del rischio, Zambrano (CNI): “La politica delle ...
  • Prevenzione incendi, modificata la regola tecnica per gli im...
Costi della manodopera e soccorso istruttorio: chiarimenti dall'Anac
La stazione appaltante può legittimamente richiedere chiarimenti al fine di consentire al concorrente di specificare, nell’ambito dell’offerta economica già formulata e da ritenersi non suscettibile di alcuna modifica, la parte di importo imputabile ai costi della manodopera
Giovedì 13 Dicembre 2018
Primavera Camel 2019 it Uomo Stileo ActiveCollezione Sandali UpzqVSM
Tweet

La stazione appaltante può legittimamente richiedere chiarimenti al fine di consentire al concorrente di specificare, nell’ambito dell’offerta economica già formulata e da ritenersi non suscettibile di alcuna modifica, la parte di importo imputabile ai costi della manodopera.

Lo ha chiarito l'Autorità anticorruzione nella delibera n. 1106 del 28 novembre 2018.

La questione oggetto dell’istanza di parere riguarda la possibilità di esperire il soccorso istruttorio al fine di consentire all’operatore economico di esplicitare i costi della manodopera nell’ambito dell’offerta economica, nei casi in cui la lex specialis non ne abbia richiesto espressamente l’indicazione.

L’art. 95, co.10, d.lgs.50/2016, come integrato dal correttivo d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56, prevede che «Nell’offerta economica l’operatore deve indicare i propri costi della manodopera e gli oneri aziendali concernenti l’adempimento delle disposizioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro ad esclusione delle forniture senza posa in opera, dei servizi di natura intellettuale e degli affidamenti ai sensi dell’articolo 36, comma 2, lettera a)».

La giurisprudenza ha precisato che tale disposizione è da ritenere norma imperativa, non derogabile dal bando e capace, all’occorrenza, di eterointegrarlo (TAR Calabria, 6 febbraio 2018, n. 332).

L’art. 83, co. 9, d.lgs.50/2016 dispone che «Le carenze di qualsiasi elemento formale della domanda possono essere sanate attraverso la procedura di soccorso istruttorio di cui al presente comma. In particolare, in caso di mancanza, incompletezza e di ogni altra irregolarità essenziale degli elementi e del documento di gara unico europeo di cui all’articolo 85, con esclusione di quelle afferenti all'offerta economica e all’offerta tecnica, la stazione appaltante assegna al concorrente un termine, non superiore a dieci giorni, perché siano rese, integrate o regolarizzate le dichiarazioni necessarie, indicandone il contenuto e i soggetti che le devono rendere».

L’orientamento della giurisprudenza è nel senso di ritenere che il costo della manodopera costituisca una componente essenziale dell’offerta economica, la cui mancata indicazione non può essere sanata tramite soccorso istruttorio (TAR Lazio Latina, 23 febbraio 2018, n. 86; TAR Campania, ord. Caut. 6 dicembre 2017, n. 1904). Ciò in quanto, trattandosi di un elemento essenziale, un’eventuale integrazione ex post determinerebbe una alterazione della concorrenza (TAR Campania, 14 settembre 2017, n. 4384; TAR Umbria 22 gennaio 2018, n. 56).

Di recente l’Autorità ha quindi ritenuto ammissibile che la S.A. proceda a richiedere, con riferimento ad offerte economiche già formulate e da ritenersi non suscettibili di alcuna modifica, di specificare in un momento successivo la parte di importo imputabile ai costi della manodopera (pareri di precontenzioso approvati con delibere n. 417 e n. 420 del 2 maggio 2018).

Tale conclusione trovava il suo fondamento nella decisione dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato n. 19/2016, (richiamata dall’Autorità anche nella delibera n. 226 del 1° marzo 2017), la quale, in tema di costi della sicurezza, distingueva l’ipotesi «in cui si contesta al concorrente di avere formulato un’offerta economica senza considerare i costi derivanti dal doveroso adempimento dei obblighi di sicurezza a tutela dei lavoratori, nel qual caso vi è certamente incertezza assoluta sul contenuto dell’offerta e la successiva sanatoria richiederebbe una modifica sostanziale del prezzo», dal caso in cui si contesta soltanto che l’offerta non specifica la quota di prezzo corrispondente ai predetti oneri, laddove quindi la carenza non è sostanziale, ma solo formale (v. anche Tar Emilia Romagna 16 gennaio 2018, n. 43).

Lana In Girocollo Pura Fantasia Bordi Con A Maglia Floreale 3Lc4A5jqR

Premesso ciò, occorre dare conto della più recente rimessione all’Adunanza plenaria della questione in parola.

Il Consiglio di Stato infatti (sez. V, ord. 26 ottobre 2018, n. 6122), nel rilevare l’esistenza di un contrasto nella giurisprudenza in relazione alla valenza immediatamente escludente (a prescindere dal soccorso istruttorio) dell’inosservanza dell’obbligo di indicazione degli oneri di sicurezza e dei costi della manodopera di cui all'art. 95, co. 10, d.lgs. 50/2016, in particolare nel caso di silenzio sul punto della lex specialis, ha sollevato la questione della perdurante vigenza, anche dopo l’entrata in vigore del nuovo codice dei contratti pubblici, del principio di diritto enunciato dall’Adunanza plenaria con la sopra riportata decisione n. 19 del 2016, principio in base al quale “nelle ipotesi in cui l’obbligo di indicazione separata dei costi di sicurezza aziendale non sia stato specificato dalla legge di gara, e non sia in contestazione che dal punto di vista sostanziale l’offerta rispetti i costi minimi di sicurezza aziendale, l’esclusione del concorrente non può essere disposta se non dopo che lo stesso sia stato invitato a regolarizzare l’offerta dalla stazione appaltante nel doveroso esercizio dei poteri di soccorso istruttorio”.

Il Consiglio di Stato ha dato conto pertanto degli indirizzi interpretativi in materia, fra chi ritiene che la norma abbia chiarito l’obbligo per i concorrenti di indicare nell’offerta economica i c.d. “costi di sicurezza aziendali”, così superando le incertezze interpretative in ordine all’esistenza e all’ampiezza dell’obbligo dichiarativo (Consiglio di Stato, V, 7 febbraio 2017, n. 815; 12 marzo 2018, n. 1228 in fattispecie nelle quali l'obbligo di separata indicazione degli oneri per la sicurezza aziendale era stato imposto, a pena di esclusione, ai partecipanti alla procedura di gara dalla lex specialis), e altra parte della giurisprudenza (Cons. Stato, III, 27 aprile 2018, n. 2554) la quale ritiene invece che, anche dopo l’entrata in vigore del nuovo codice, la mancata indicazione separata degli oneri di sicurezza aziendale non determini di per sé l’automatismo espulsivo (almeno nei casi in cui tale obbligo dichiarativo non sia richiamato nella lex specialis), e ammette che l’impresa possa specificare la consistenza degli oneri per la sicurezza già inclusi (ma non distinti) nel prezzo complessivo dell'offerta.

Il Consiglio di Stato, dopo aver rilevato che la medesima questione è oggetto di una questione pregiudiziale sollevata dal giudice italiano dinnanzi alla Corte di Giustizia Europea, ne ha rimesso la risoluzione all'Adunanza plenaria, al fine di risolvere in via preventiva la questione “1) Se, per le gare bandite nella vigenza del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, la mancata indicazione separata degli oneri di sicurezza aziendale determini immediatamente e incondizionatamente l’esclusione del concorrente, senza possibilità di soccorso istruttorio, anche quando non è in discussione l'adempimento da parte del concorrente degli obblighi di sicurezza, né il computo dei relativi oneri nella formulazione dell'offerta, né vengono in rilievo profili di anomalia dell'offerta, ma si contesta soltanto che l'offerta non specifica la quota di prezzo corrispondente ai predetti oneri. 2) Se, ai fini della eventuale operatività del soccorso istruttorio, assuma rilevanza la circostanza che la lex specialis richiami espressamente l'obbligo di dichiarare gli oneri di sicurezza”.

Nel caso oggetto del presente parere, a fronte del silenzio del bando che non richiedeva espressamente l’obbligo di indicare i costi della manodopera, e il concorrente, pur non indicando i suddetti costi, specificava di averne tenuto conto nella formulazione dell’offerta, si ritiene di ribadire l’orientamento già espresso con le precedenti delibere.

Pertanto si ritiene che, fermo restando il disposto dell’articolo 95, comma 10, del d.lgs. n. 50/2016, quale norma imperativa, eterointegrata nel bando, spetti alla stazione appaltante verificare l’indicazione dei costi della manodopera da parte dei concorrenti e, qualora la stessa dovesse accertare la mancata indicazione specifica di tali costi, sia necessario procedere a verificare se si tratti di carenza formale o sostanziale, ovvero accertare se il concorrente abbia in ogni caso computato i costi della manodopera o meno, chiedendo specifici chiarimenti al riguardo, purché l’offerta economica resti invariata, in modo da non incorrere nella violazione del principio di soccorso istruttorio e della par condicio dei concorrenti.

In base a quanto sopra considerato, il Consiglio dell'Anac ritiene, nei limiti di cui in motivazione, che la S.A. può legittimamente richiedere chiarimenti al fine di consentire al concorrente di specificare, nell’ambito dell’offerta economica già formulata e da ritenersi non suscettibile di alcuna modifica, la parte di importo imputabile ai costi della manodopera.

In allegato la delibera Anac

Allegati dell'articolo
Anac-delibera-n.1106-28-11-2018.pdf
Se vuoi rimanere aggiornato su "Gare d'appalto" iscriviti alla newsletter di casaeclima.com!
Tweet
Altre notizie sull'argomento
25 Marzo 2019 Geologi, approvato il nuovo Codice Deontologico
Camouflage Jacket Neri Saint Laurent Military Cotone Ssense Khaki PTOuXZkwi
22 Marzo 2019 Sblocca cantieri, Ance: no al massimo ribasso e a super commissari in deroga al Codice Appalti
22 Marzo 2019 Consultazioni preliminari di mercato, l'Anac approva le Linee guida n.14
21 Marzo 2019 Sblocca cantieri: le perplessità della Rete Professioni Tecniche
Tags: costi,manodopera,ANAC,codice appalti,codice dei contratti
Ultimi aggiornamenti
Case History involucro Quando il parquet è protagonista della ristrutturazione Gli spazi angusti di un attico a Matera si trasformano in un ambiente caldo e ispirato, grazie a una progettazione studiata al centimetro e all’iconico pavimento Impression di Woodco
Fiere Electric Love: attesa per la quarta edizione della Mostra Elettrotecnica MEF “Illuminati di energia positiva” è il claim della kermesse, alla Fortezza da Basso di Firenze dal 27 al 30 marzo
Generatori di calore Connessione totale per radiatori e scaldasalviette Radiatori 2000 Smart è un’innovazione del classico radiatore estruso, grazie all’elettronica all’avanguardia
Coperture orizzontali Geometrie creative per la posa del parquet La nuova collezione Woodco propone tre nuovi formati per creare suggestioni uniche e distintive, liberando la creatività
Progettazione ed efficienza Conoscere la metodologia BIM: caratteristiche, sviluppo e vantaggi Il settore AEC (Architecture Engineering Construction) si trova di fronte a una nuova rivoluzione, proprio come accadde quasi un secolo fa
Innovazioni Un nuovo calcestruzzo fibrorinforzato per rigenerare le infrastrutture esistenti i.power RIGENERA di Italcementi, presentato a MADE expo 2019, è una soluzione completa per adeguare le infrastrutture realizzate negli anni ’50 e ’60
Nuovi edifici Il Bosco Verticale di Utrecht vince i Future Project Awards Wonderwoods, il progetto di MVSA Architects e Stefano Boeri Architetti, si è aggiudicato il premio più prestigioso tra quelli assegnati a Cannes da MIPIM/AR
FAQ IMPIANTO Bollette di fine stagione: il vademecum per evitare brutte sorprese I consigli di Ariston per minimizzare i costi delle ultime bollette
Domotica Il videocitofono con supporto via App sempre attivo Nell’App Door Entry di BTcino un nuovo servizio di assistenza virtuale per il citofono connesso Classe 300X
AUTOSTRADE, SINDACATI: NO A 209 LICENZIAMENTI IN PAVIMENTAL Al via stato di agitazione
SMART ROAD, PRIMO OK PER AUTORIZZAZIONE ALLA GUIDA AUTONOMA SU STRADA Tassello fondamentale del percorso che avvia ufficialmente la sperimentazione in Italia
L'ASSOCIAZIONE EBS SU TAGLI INCENTIVI PER GLI IMPIANTI A BIOMASSE Tonon: “Ennesimo duro colpo al settore delle biomasse solide”
NORME UNI, DAL 20 MARZO UNA NUOVA INCHIESTA PUBBLICA FINALE Protezione dalle installazioni a pressione, tecnologie abilitanti per Industria 4.0, difesa da cadute massi, professioni
INAUGURATA A MILANO MCE IN THE CITY L’evento si svolge in occasione della Settimana delle Energie Sostenibili promossa dal Comune di Milano con l’obiettivo di invitare il pubblico ad avvicinarsi alle tematiche dello spreco e dell'efficienza energetica
DALLE AZIENDE
CLIVET: DUE PROGETTI EUROPEI PER LA SOSTENIBILITÀ L’azienda partecipa a due progetti – Pro-GET-One e BuildHEAT – finanziati dall’Unione Europea, per la ricerca di soluzioni per il comfort sostenibile
INAUGURATA LA NUOVA LINEA PRODUTTIVA DI PREMISCELATI XELLA IN ITALIA Nello stabilimento di Pontenure, Xella ha presentato tutte le novità con uno sguardo al futuro dell’edilizia
SONEPAR ITALIA SUPERA I 600 MILIONI DI FATTURATO (+9,4%) L’azienda di distribuzione di materiale elettrico chiude in positivo il 2018, migliorando gli indici di profittabilità. In crescita le vendite online (+25%), investimenti nel settore della mobilità sostenibile
CERTIFICAZIONE LEED PLATINUM PER "NUVOLA LAVAZZA" DI TORINO Il raggiungimento di questo traguardo è stato reso possibile anche grazie all’utilizzo dei sistemi Saint-Gobain
LE NOVITÀ E I CLASSICI PRESENTATI DA INTERNORM A MADE EXPO 2019 Dalle finestre KF500 e KF410 alla nuova arrivata KF320, con ridotta profondità e anta in vetro che si appoggia direttamente sul telaio
BTICINO LIVING NOW VINCE L’IF DESIGN AWARD 2019 NELLA CATEGORIA BUILDING TECHNOLOGY Living Now ha conquistato la giuria grazie alla sua capacità di trasformare un impianto elettrico tradizionale in un impianto smart
RIVISTE
  • CASA&CLIMA #78 [sfoglia l'anteprima] STORIA E TECNOLOGIA per l'M9 di Mestre – WATER MANAGEMENT REPORT: L’acqua, un bene prezioso ma insufficiente - PROGETTAZIONE: Edificio per uffici certificato Passivhaus - DENTRO L’OBIETTIVO, Dubai: oltre lo Zero Energy - BIM2BEM: La modellazione energetica nella progettazione int...
  • AiCARR Journal #54 - Edifici storici e Comportamento degli occupanti NORMATIVA Panoramica di inizio anno – CLIMATIZZAZIONE negli edifici storici – CASE STUDY Diagnosi energetica per Palazzo Marino a Milano | Il primo edificio certificato GBC Historic Building
  • CASA&CLIMA #77 [sfoglia l'anteprima] SERRAMENTI, materiali performanti e tecniche di posa - PARQUET E SISTEMI RADIANTI, Convivenza possibile? - NZEB, Ridurre i costi di edifici a consumo energetico quasi zero - RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA, Materiali naturali e qualità dell’aria indoor - EDIFICI IN LEGNO, Pregi e dif...
  • AiCARR Journal #53 - Edilizia scolastica e Commissioning CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE, UNI10200: novità e nodi da sciogliere - INTERVISTA Anagrafe edilizia scolastica - I VANTAGGI dei recuperi rigenerativi - RETE UNIVERSITA' sviluppo sostenibile - VECCHIE NORME per nuove scuole - PDC, monitoraggio in campo
    Polo A Rosa Stileo Righe Red it Farfetch Cerruti Cotone 1881 cu1TK3JlF
  • CASA&CLIMA N°76 [sfoglia l'anteprima] DESIGN SISTEMICO: Progettare per la sostenibilità - GRATTACIELI NZEB: Sfida possibile? - SOLAR DECATHLON DUBAI Prefabbricati: i mattoni del futuro - COPERTURE: Soluzioni complesse per rispondere a requisiti termo-acustici - ZERO ENERGY: Housing negli Emirati Arabi Uniti - FOTOVOL...
Quesiti di fiscalità immobiliare a cura di AGEFIS
QUALI SONO LE NORME A SERVIZIO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA?
FISCO E MATTONE QUALE ALIQUOTA IVA APPLICARE AI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ESEGUITI AD UNA AZIENDA AGRICOLA?
FISCO E MATTONE QUALE ALIQUOTA IVA PER LE FATTURE RELATIVE ALLA NUOVA COSTRUZIONE?
FISCO E MATTONE LAVORI DI SISTEMAZIONE IN PRISTINO DI UNA STRADA DI ACCESSO, QUALE ALIQUOTA IVA?
FISCO E MATTONE LAVORI DI RECUPERO E RISPARMIO ENERGETICO SULLA PRIMA CASA, QUALE ALIQUOTA IVA?
FISCO E MATTONE CONTRATTO DI APPALTO PER L'AMPLIAMENTO DI UNA STRUTTURA ALBERGHIERA, QUALE ALIQUOTA IVA?
VIDEO
LA PIÙ GRANDE TURBINA EOLICA DEL MONDO [VIDEO]
Prodotti SISTEMA A POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER POTENZIARE LE CALDAIE ESISTENTI
Report fiere RISCALDATORE D’ASFALTO AD INFRAROSSI [VIDEO]
Report fiere SPAZIO INTERATTIVO E PERSONALIZZABILE [VIDEO]
Report fiere SISTEMA IN POMPA DI CALORE CON REFRIGERANTE NATURALE PER LA PRODUZIONE DI ACS [VIDEO]
Report fiere TEGOLA PER TETTO IN ALLUMINIO [VIDEO]
QUESITI TECNICI
Manutenzione su apparecchi a combustibile solido In assenza di indicazioni precise da parte dell'installatore e/o del costruttore è opportuno seguire le normative tecniche di settore
Periodicità di manutenzione e "prova fumi" Una precisa regolazione e una corretta manutenzione degli impianti termici consentono di ridurre sensibilmente i consumi e con essi anche la spesa sostenuta per farli funzionare
Il riscaldamento a legna e pellet inquina? [VIDEO] A un anno dalla sua nascita, ‘Aria Pulita’ aiuta i consumatori a scegliere di riscaldarsi a basse emissioni, anche nell’ambito delle più recenti politiche regionali
ACADEMY
Conoscere la metodologia BIM: caratteristiche, sviluppo e vantaggi Il settore AEC (Architecture Engineering Construction) si trova di fronte a una nuova rivoluzione, proprio come accadde quasi un secolo fa
Nuovo manuale Coperture Laterlite Tetti piani, a falda e verdi: le soluzioni leggere e isolanti Leca per ogni esigenza applicativa
Casa multicomfort “ready to use” Saint-Gobain presenta XYLiving, sistema costruttivo composto da elementi modulari in legno di pioppo
SMART CITY Mobilità sostenibileInfrastrutture urbaneEnergia e cittàPolitiche sostenibili
TECH RicercheInnovazioni
INVOLUCRO SoftwareSerramentiVita E Online I Sexy DonneCompara Acqusita Jeans Prezzi Woman deCBorxMateriali ediliCoperture orizzontaliIsolamentoStrumentazioneRivestimenti
IMPIANTI meccanici ClimatizzazioneSoftwareRisparmio idricoGeneratori di caloreDistribuzioneSistemi di regolazioneReti idricheSolare termico
ComponentiRefrigerazione
IMPIANTI elettrici FissaggiIlluminazioneSoftwareDomoticaPannelliComponentiGestione carichiGenerazione elettrica
ITALIA Ultime notizieDA NON PERDEREEsteroIl parere di...SentenzeAppaltiProfessioneRegioniLeggiNorme TecnicheGreen EconomyMercatoPratiche autorizzative
FiscoLavoro
RINNOVABILIScarpe Collezione EspritPizzoPrezziScontiDrezzy Scarpe Donna Donna Pag3 Pag3 Collezione Scarpe EspritPizzoPrezziScontiDrezzy Collezione KJlF1cT FotovoltaicoEolicoSolare TermicoBiomasseCogenerazioneGeotermiaAccumuloEfficienza EnergeticaIncentivi e regolamenti
ESTERO ScenariBest PracticeEuropaAmericaAsia | Oceania
BREVI Dalle AziendeEnti LocaliNormativaPapaCollezione Stileo 2018 Filles it Donna A Autunno Abbigliamento dxBoeCAssociazioniMercato
ACADEMY
Certificazione degli edificiSicurezzaInvolucroImpianti elettriciIlluminazioneSostenibilitàImpianti TermomeccaniciEnergia AmbienteMaterialiAnalisi degli edificiRiqualificazione energeticaMiti da sfatareProgettazione ed efficienza
EVENTI FiereCorsiConvegni
BANDI ConcorsiAggiudicazioniBandi
QUESITI NORMATIVI FISCO E MATTONE
PROGETTI Solar Decathlon Europe 2014
Nuovi edificiRiqualificazioniInfrastrutture
QUESITI TECNICI FAQ INVOLUCROFAQ NORME TECNICHEFAQ IMPIANTO
In cantiere... Case History involucroCase History impianti
RIVISTEPhilosophy Cappuccio Con Lorenzo Nero Di Serafini Colore Felpa 3jLcR5S4qA Rivista CASA&CLIMAAbbonarsi a CASA&CLIMAAiCARR journalAbbonarsi a AiCARR journal
eBook ImpiantisticaFiscoEdiliziaProgettazione
CONTATTI Contatti QuineChi siamoCome abbonarsi a CASA&CLIMACome abbonarsi a AiCARR Journal
Privacy
© Copyright 2018. All Rights Reserved - Quine srl - C.F./P IVA 13002100157 – Responsabile della Protezione dei Dati: Avv. Monica Gobbato - Contatto: [email protected]
È vietata la riproduzione di articoli, notizie e immagini pubblicati su casaeclima.com senza espressa autorizzazione scritta dell'editore.
L'Editore non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori contenuti negli articoli né per i commenti inviati dai lettori.
Powered by Joy ADV